san park
giovedì 18 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 23:20
san park
giovedì 18 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 23:20
Cerca

Frecce Tricolori, operatori turistici entusiasti: “Pienone in città, la gente ha allungato il soggiorno negli hotel”

Mozzoni: "La manifestazione è riuscita". Fanesi: "Sono stati apprezzati anche i mercatini dei nostri prodotti enogastronomici, mentre per viabilità e parcheggi bisogna migliorare"

Pubblicato da 

Massimo Falcioni
 martedì 6 Giugno 2023

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. L’Air Show fa sorridere anche gli albergatori sambenedettesi. L’appuntamento delle Frecce Tricolori ha portato benefici alle presenze turistiche in riviera, per stessa ammissione del presidente dell’Assoalbergatori, Nicola Mozzoni: “Il pienone c’è stato – afferma – i numeri sono in linea con quelli degli altri anni a ridosso del ponte del 2 giugno. Riempivamo le camere anche allora, però stavolta il lato positivo è stato rappresentato dall’allungamento del soggiorno”.

Un’estensione regalata dallo spettacolo avvenuto nei cieli: “La gente sapeva dello show e ha pernottato anche nella notte tra domenica e lunedì per poter restare la domenica pomeriggio. I giudizi sono stati tutti entusiastici, sia da parte dei bambini che degli adulti. La manifestazione è riuscita”.

Ora l’obiettivo si sposta direttamente a luglio e agosto: “Giugno mostra delle problematiche dovute al meteo incerto – spiega Mozzoni – in questa prima parte non abbiamo potuto sfruttare il last minute. Ma puntiamo a pareggiare il conto nei prossimi mesi”.

Della stessa opinione anche la presidente regionale di Confesercenti Turismo, Antonia Fanesi: “Le frecce tricolori hanno centrato il bersaglio. Domenica era pieno di gente ovunque soprattutto negli stabilimenti balneari. Naturalmente le presenze non sono dovute solo agli ospiti degli hotel, che peraltro hanno gradito moltissimo lo spettacolo, ma praticamente da tutto il territorio circostante che ha letteralmente invaso la città. E’ la seconda volta che vedo le frecce tricolori a San Benedetto e stavolta mi è sembrato che ci fosse più gente e che l’esibizione dei piloti fosse ancora più bella. Sono stati apprezzati anche i mercatini dei nostri prodotti enogastronomici, mentre per viabilità e parcheggi bisogna migliorare”.

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

kokeshi
garofano
fiora
new edil
jako
coal
weedy

TI CONSIGLIAMO NOI…